" Ho aggiunto qualcosa al sapere e ho aiutato altri ad aumenatarlo ancora " Apologia di un matematico - Godfrey H.Hardy

" L'utilita', per Hardy, non ha alcuna rilevanza ed egli si vanta di non aver prodotto nulla di "utile" e afferma che nessuna sua scoperta ha mai arrecato, o potra' arracare, contributi positivi o negativi al benessere umano " Apologia di un matematico - Godfrey H.Hardy

" L'importanza di un risultato matematico dipende dal suo valore estetico poiche' non c'e' posto nel mondo per la brutta matematica " Apologia di un matematico - Godfrey H.Hardy

Molto di più

idee, curiosità, approfondimenti.

Articoli Scientifici


LE FORMULE DI VIÈTE-GIRARD E LE FORMULE DI NEWTON-GIRARD (Prof. Fabio Breda):

Lo scopo di questo articolo è fornire ai partecipanti al progetto Archimede degli strumenti per la preparazione alle olimpiadi della matematica a squadre e al progetto MIND.


Il QUADRATO DI UN TRINOMIO DI SECONDO GRADO (Prof.ssa Valentina Fabbro):

L'articolo presenta un criterio per stabilire se un polinomio di quarto grado a coefficienti in R sia lo sviluppo del quadrato di un polinomio di secondo grado a coefficienti in R; in caso affermativo, esiste una formula generale per determinare tale polinomio di secondo grado a partire dai coefficienti del polinomio iniziale di quarto grado.


TRIANGOLI CONGRUENTI (Prof.ssa Valentina Fabbro):

L'articolo presenta una dimostrazione della seguente affermazione: due triangoli sono congruenti se hanno congruenti due lati e la bisettrice dell'angolo compreso. L'esigenza di questa dimostrazione è nata da un test trovato in un testo di geometria per il biennio che riporta un errore.

read more

Curiosità


Luigi Chierchia, docente di analisi matematica all’Università di Roma Tre, commenta la traccia uscita allo Scientifico: "Il Miur ha scelto di avvicinare i ragazzi con questa traccia, ma bisognerebbe fare leva sulla fare sulla bellezza e il fascino della disciplina" http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/06/23/maturita-2016-seconda-prova-di-matematica-richiesta-ideazione-di-un-serbatoio-problema-pratico-ma-senza-fascino/2854114/


Da Pitagora a Gödel la domanda ricorrente sui numeri è sempre la stessa: esistevano già prima che li scoprissimo oppure li inventiamo? (di Carlo Rovelli)


Qualche scienziato famoso è nato nel mio stesso giorno? Farò anch'io la sua stessa carriera? (di prof. Fabio Breda)

read more